• Molti anni di esperienza B2B
  • Magazzino CH
  • Per l'industria e il commercio
Il prodotto è stato aggiunto al suo carrello acquisti.
Al carrello

Avvertenze di sicurezza per l'uso delle fascette

Le potenzialità delle fascette sono molto maggiori di quanto si pensi. Le loro possibilità di impiego sono numerose. Tuttavia, quando si utilizzano e si installano le fascette è necessario considerare alcuni aspetti. Vi invitiamo pertanto a leggere con attenzione le seguenti avvertenze di sicurezza prima di iniziare a usare le fascette.
Figura: attenzione ai bordi taglienti

Attenzione ai bordi taglienti

Sulla fascetta

Le fascette non vanno strette troppo, perché il materiale può tagliare i cavi e i fili morbidi. Anche con un taglio improprio dell'estremità della fascetta possono formarsi dei bordi taglienti che possono danneggiare altri cavi o superfici e provocare lesioni alle mani e alle braccia. Per motivi di sicurezza, tagliate sempre le fascette a filo testa. Scoprite le nostre pinze tirafascette con funzione di taglio. Fate riferimento anche alla nostra pagina delle FAQ su come tagliare le fascette.
Figura: bordi taglienti sulle superfici.

Sulle superfici

Quando montate le fascette in plastica, assicuratevi anche che non entrino in contatto con spigoli vivi, ad es. di mobili, scatole di fusibili ecc. Con il passare del tempo, i movimenti o le vibrazioni potrebbero danneggiare la fascetta. Di conseguenza, la tenuta non sarebbe più garantita e la fascetta in plastica potrebbe strapparsi.
Figura: rimozione delle fascette

Quando si rimuovono le fascette

Occorre anche prestare attenzione quando si tagliano le fascette, per evitare di danneggiare l'isolamento dei cavi. È meglio non utilizzare un taglierino: se scivola o in caso di tagli troppo profondi può danneggiare i cavi o i tubi.
Figura: considerare la resistenza alla trazione

Considerare la resistenza alla trazione

Quando scegliete le fascette, prestate attenzione alle indicazioni sulla resistenza alla trazione. Durante il montaggio non superate mai la massima resistenza alla trazione. Se si supera la tensione massima possibile, le fascette potrebbero strapparsi. Se i cavi o i fili sono stati fissati alla parete o al soffitto, c'è il rischio che possano cadere.
Figura: considerare la resistenza chimica

Considerare la resistenza chimica

A seconda del settore, le fascette devono resistere a determinate sostanze. Quando acquistate delle fascette, prestate attenzione alla loro resistenza a sostanze chimiche, lubrificanti o carburanti. Potete trovare una panoramica delle varie sostanze chimiche nella nostra tabella delle resistenze.
Figura: evitare differenze di temperatura durante lo stoccaggio

Evitare differenze di temperatura durante lo stoccaggio

Le fascette in poliammide PA 6.6 (nylon) assorbono l'acqua dall'aria e la rilasciano. Se la temperatura del luogo di stoccaggio oscilla, il contenuto d'acqua delle fascette ne risente e diventano fragili. Quando stoccate le fascette di plastica, assicuratevi quindi che la temperatura e l'umidità siano ottimali. Trovate maggiori informazioni su come stoccare correttamente le fascette nella nostra pagina delle FAQ sullo stoccaggio.
Figura: considerare la resistenza al calore

Considerare la resistenza al calore

Le temperature di utilizzo delle fascette variano a seconda del loro materiale. Le fascette in acciaio inox, ad esempio, resistono a temperature maggiori rispetto alle fascette in nylon. Quando scegliete le fascette, assicuratevi che siano in grado di resistere alle temperature del luogo di utilizzo. Le fascette in plastica disponibili nel nostro shop online possono essere utilizzate a temperature da –40 °C a +85 °C, mentre le fascette in acciaio inox a temperature da –80 °C a +300 °C. Trovate informazioni dettagliate alla nostra pagina delle FAQ sulla resistenza al calore.
Figura: considerare i raggi UV

Considerare i raggi UV

Non tutte le fascette resistono ai raggi UV. In particolare, le fascette in plastica bianche o di colore naturale possono resistere alla luce del sole solo limitatamente e, con il passare del tempo, diventano fragili. Se usate le fascette per degli impieghi esterni, assicuratevi che siano resistenti ai raggi UV. Trovate altre informazioni alla pagina delle FAQ sulla resistenza ai raggi UV.